Get Adobe Flash player

Articoli marcati con tag ‘preghiera’

3 Marzo 2013: IIIa Domenica Quaresima

Pensiero
mose.jpgIl luogo sul quale tu stai è suolo santo!
Mosè  aveva paura di guardare verso Dio.
Ma Dio ha mostrato quale è il suo volto:
«Ho osservato la miseria del mio popolo
e ho udito il suo grido a causa dei suoi sovrintendenti:
conosco le sue sofferenze.
Sono sceso per liberarlo
e per farlo salire da questa terra verso una terra bella e spaziosa,
verso una terra dove scorrono latte e miele».
E Mosè ha risposto all’appello del suo Dio:
«Eccomi! Io andrò dal mio Popolo e dirò loro:
“Il Vivente mi ha mandato a voi”.
Questo è il suo nome per sempre: il Vivente!
Questo è il titolo con cui sarà ricordato di generazione in generazione».
Preghiera
gesùPoiché ci opprime il peso delle nostre colpe,
ci sollevi la tua misericordia.
Quanto il cielo è alto sulla terra,
così la tua misericordia è potente sul suo Popolo.
!!! A  V  V  I  S  I  !!!
Non mormorate, come mormorarono i vostri Padri.
Chi crede di stare in piedi, guardi di non cadere.
Convertitevi, per non perire tutti allo stesso modo.
bambini_zambiaDomenica tutti, gioiosi, alla Messa
All'offertorio: Portare doni per carcerati
Portare doni per bambini dello Zambia.
Iscrizioni Gita Deruta - Assisi.
Preparazione della preghiera per il 
Giovedì Santo
Consegnare indirizzo E-Mail a don Lamberto.
 

Domenica 24 febbraio – IIa di Quaresima

Pensiero
gesù«Cercate il suo volto».

Volto d’amore e di bontà.

Il volto divino solleva la povera realtà umana

immersa nella mancanza di Speranza.

280px-Berg_Tabor_BW_2La trasfigurazione sul monte è la rivelazione della presenza perfetta di Dio:

«Gesù Cristo trasfigurerà il nostro misero corpo

per conformarlo al suo corpo glorioso»

La miseria della nostra mortalità e la fragilità di questo corpo 

sono destinate ad essere «trasfigurate» il primo giorno.

Il primo giorno è il giorno della resurrezione

è il «giorno del Signore», la nostra domenica,

il giorno in cui viviamo nell’ascolto e nello spezzare il pane.

 Ascoltatelo
croce1. La Croce non è uno scandalo.
2. La mancanza di Speranza è scandalo.
3. La Risurrezione di Gesù e la Nostra 
donano Speranza, vincono lo scandalo della Croce.
Preghiera
Il tuo volto io cerco, o Signore.
Nel pregare il volto cambia d'aspetto.
Anche oggi, Signore, «è bello per noi stare qui»;
è una fortuna che noi siamo qui.
!!! A V V I S I !!!
Animazione Messa Gruppi VIII - IX Genitori e Ragazzi
Carità: alimenti nell'offertorio della Messa
Carità: quaderni, penne, matite, colori ecc nel catechismo del Lunedì
Misure dei Vestiti di I Comunione Lunedì ore 15,00
Lunedì, ore 17,30: La Messa nella storia
Martedì, ore 17,30: Papa Benedetto ai Parroci di Roma