Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Paolo Baroncini in maglia rosa al Giro d’Italia di handbike

Paolo Baroncini

“Era l’anno pastorale 2006-2007 quando un gruppo di catechismo composto da 23 ragazzi e ragazze, non propriamente calmi e tranquilli, si preparava a vivere la Messa della Prima Comunione. Il parroco cercava un metodo catechistico adatto a quel gruppo: fu trovato invitando i genitori a partecipare alla catechesi dei bambini.Insieme alle catechiste ed al parroco i genitori si misero al lavoro per accompagnare i bambini \ ragazzi alla Messa di Prima Comunione: si chiamavano Laura, Patrizia, Paolo, Lidia, Girolamo, Maria Laura, Sandro, Anna Maria, Giuseppe e altri. Dopo tanti anni è difficile ricordarli tutti.

Ed ora ricordiamo Paolo in quel compito di educatore alla fede insieme ad altre mamme ed altri papà. Gratitudine e gioia si uniscono per i traguardi raggiunti da Paolo. Gratitudine per questi genitori perché hanno segnato un cambio di mentalità nella vita parrocchiale: il risultato sono giovani che oggi si interessano con entusiasmo della vita della comunità parrocchiale.

La vittoria sportiva è poi grande perché è davvero la vittoria della vita. Grande vittoria costruita con impegno costante diffuso in mesi di viaggi, allenamenti, collaborazioni necessarie, cooperazione familiare. Ogni tappa è stato un traguardo esaltante ed il traguardo finale sempre un ideale da raggiungere e costruire momento per momento. E’ stata vinta una grande battaglia; il sorriso che spunta sulle labbra e sul cuore da’ luce ad una impresa sportiva capace di scuotere la sensibilità di osservatori attenti.

Un grazie a Paolo da tutta la comunità.

Un grazie anche a chi ha voluto una manifestazione parrocchiale, Gennaro Giardino, Renato Sini e alcune associazioni sportive del luogo che parteciperanno, perché attenti a cogliere l’umanità vera presente in ogni persona di buona volontà”.

I Commenti sono chiusi

Sito Famiglia Cristiana
  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.