Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

22-11-2015 DOMENICA di Cristo Re

2015-11-15 DOMENICA di Cristo Re

Dio è fedele alle sue Promesse

 

Pensiero

E’ un fatto di “stile”

Il Disegno divino per la salvezza del Popolo di Dio, al contrario delle ingannevoli previsioni umane, è fondato sulla fedeltà indefettibile di Dio che esaudisce sempre e sempre si compie.

La STILE del Regno di Dio: atteggiamenti da Regno di Dio; Vivere da figli di Dio

Lo STILE del Regno dell’Uomo: atteggiamenti da Regno dell’Uomo;Vivere da figli dell’Uomo

Il problema sorge quando noi, parlando da Figli di Dio, esortiamo a realizzare il Regno di Dio e, al contrario, condividiamo valori, atteggiamenti, compiamo scelte proporzionate soltanto ad uno Stile da Regno dell’Uomo.

Allora «il sole si oscurerà»: Quale famiglia non ha vissuto (in circostanze drammatiche come ad esempio la guerra, un’improvvisa malattia, lo scontro con una società dura e a volte così poco umana…) l’attesa del ritorno di una persona cara?

Ma «dopo quella tribolazione» che la comunità sta attraversando si giunge alla gloria.

Quando? Come? «La vita futura non è futura, perché oggi si entra in essa».

E come descrivere la gioia di ritorni improvvisi, magari nel cuore della notte, dopo tanto tempo che non si avevano più notizie: dopo i primi momenti di intensa emozione, ciascuno assapora la felicità di essere di nuovo “insieme”.

Sappiamo che è, talvolta, necessario ricominciare a vivere e a credere.

Oggi, qui, con successi e fallimenti, bisogna vivere la primavera di Dio. Ostinatamente.

Come diremo tra qualche giorno nell’Avvento, Gesù, Figlio d’Uomoil Signore, viene. Viene sempre. Resta con noi.

E’ con noi: ogni volta che mangiate questo Pane e bevete questo Calice, voi annunciate la Morte del Signore Risorto affinché egli venga».

Ecco la tensione vigilante della comunità: Noi, artefici della Storia, insieme con Lui, come Storia di Salvezza … altrimenti perché pregare «Venga il tuo regno?» …«che è vicino?».

Si tratta di prendere l’iniziativa e disporre tutto ogni giorno, concretamente.

 

Preghiera

«Io ho progetti di pace e non di sventura; voi mi invocherete e io vi esaudirò,

e vi farò tornare da tutti i luoghi dove vi ho dispersi».

«Acclamiamo la tua Morte, Signore, proclamiamo la tua Resurrezione, attendiamo la tua Venuta »,

«Padre nostro, sia santificato il Nome tuo, venga il Regno tuo, sia fatta la Volontà tua come in cielo così in terra».

O Dio, aiutaci, perché, operosi nella carità, attendiamo ogni giorno la manifestazione gloriosa del tuo Figlio.

Avvisi

 

Riunione Catechismo per i Genitori, Padrini, Madrine, con i figli in chiesa alle 15,30

Riunione Catechismo per i Genitori, Padrini, Madrine, con i figli in Sala Ss. Filippo e Giacomo ore 18,00.

Che c’è di male?!

Tante azioni che facciamo non sono peccato, è vero!

Ma non sono dello STILE di vita cristiano!

I Commenti sono chiusi

Sito Famiglia Cristiana
  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.