Get Adobe Flash player

2017-12-25 Natale del Signore Vi annunzio una grande gioia: oggi vi è nato un Salvatore, Cristo Signore.

Dio si serve della Storia dell’Uomo

Un decreto di Cesare Augusto ordinò il censimento che fu fatto quando Quirinio era governatore della Siria.

Dio si inserisce nella Storia dell’uomo

Giuseppe salì in Giudea, a Betlemme; la sua sposa diede alla luce il figlio, lo avvolse in fasce e lo pose in una mangiatoia. Per loro non c’era posto nell’alloggio.

 

  1. La Notizia Nuova è per alcuni pastori: un angelo del Signore si presentò a loro.

“In principio” Adamo, l’Uomo,  aveva detto: Ho avuto paura, e sono nudo.

Oggi: un bambino, nudo sulla paglia e non ha paura perché è nudo.

Oggi la parola di Dio dice: «Non temete”. Non solo “non abbiate paura”, ma nemmeno “temete”: vi annuncio, per tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è Cristo Signore.

Il segno di Dio, zelo del Signore, diverso da quello dell’uomo: un bambino, un figlio,  nato per noi, avvolto in fasce. Ci è stato dato, adagiato in una mangiatoia, ma è Consigliere mirabile, Dio potente, Padre per sempre, Principe della pace e proclama:

«Gloria a Dio e,

sulla terra, pace agli uomini, che egli ama»

.

  1. La Notizia Nuova è evidente anche per noi:

Figlio mio, è apparsa la grazia di Dio.

Il popolo che camminava nelle tenebre  ha visto una grande luce.

Cantate al Signore un canto nuovo:

Hai moltiplicato la gioia, perché tu hai spezzato il bastone dell’aguzzino.

Era e non è più come un soldato che marcia rimbombando e che indossa un mantello intriso di sangue.
Questo Figlio insegna a rinnegare l’empietà e i desideri mondani; a vivere in questo mondo con sobrietà, con giustizia e con pietà, nell’attesa della beata speranza e della manifestazione della gloria del nostro grande Dio e salvatore Gesù Cristo per formare per sé un popolo pieno di zelo per le opere buone.

Mi dimenticavo:

Auguri!!

 

I Commenti sono chiusi

Sito Famiglia Cristiana
  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprova più tardi.